/assets/slide_artdivision/artdivision_slide04.jpg/assets/slide_artdivision/Datalogger%20Temperatura.jpg/assets/slide_artdivision/slide_microclima/Necropoli%20Vaticana.jpg/assets/slide_artdivision/slide_microclima/MONTAGGIO%20INTERNO_bassa.jpg/assets/slide_artdivision/slide_microclima/Area%20Archeologica.jpg140001000760300
doctorart1.png

Conservazione & Microclima

I principali fenomeni di degrado, quali distaccamento, efflorescenze e subflorescenze, depigmentazione, dilatazioni e restringimenti, fessurazioni e processi chimici-biologici sono provocati da molteplici fattori ambientali. LAMBDA, azienda leader nel monitoraggio ambientale nei musei e nei luoghi d'arte, mette a disposizione dei conservatori, dei curatori e degli operatori nell'ambito culturale, un team di professionisti specializzati nelle tecniche e nei principi della conservazione preventiva e del minimo intervento.

Il nostro compito consiste nell'individuare le dinamiche microclimatiche all'origine del fenomeno di deterioramento, attraverso una campagna di indagine strumentale, e nel fornire prescrizioni ed indicare i presidi necessari alla corretta conservazione dell'opera d'arte in oggetto.

 

Il servizio offerto comprende:

- consulenza nell'ambito degli allestimenti museali

- campagne di indagini microclimatiche negli interventi di riqualificazione di edifici storici

- progettazione e gestione di sistemi di controllo ambientale in siti archeologici

- affiancamento a studi di progettazione nella riqualificazione di aree tutelate

- fornitura di strumentazioni per rilevamento ambientale e assistenza tecnica


L'azienda dispone di un'ampia gamma di strumentazioni per il rilevamento e la registrazione dei parametri ambientali nonchè di personale qualificato in grado di svolgere il lavoro di analisi post indagine ed interpretazione dei dati.



Impianti di monitoraggio

Gli impianti centralizzati sono i sistemi di rilevamento e registrazione dei parametri ambientali più sofisticati poiché permettono di interrogare i singoli sensori da un'unica centralina e di monitorare in tempo reale il sistema dal proprio pc, ovunque ci si trovi. Gli impianti possono essere cablati o wireless, attivi o passivi, e dotati di connessione remota via Ethernet, WiFi o GSM. Gli impianti centralizzati trovano ideale impiego nel monitoraggio a lungo termine e dove fossero necessari numerosi sensori.


I principali parametri ambientali rilevabili sono:

- temperatura dell'aria

- temperatura a contatto

- umidità relativa

- luce

- CO2

- fessurazioni

 

WireClimart

RadioClimart WEB

Datalogger Hobo

I datalogger sono registratori di parametri ambientali a basso costo in grado di funzionare in totale autonomia. Grazie alle loro ridotte dimensioni e alla batteria al litio di lunga durata possono essere applicati con estrema facilità anche in luoghi di difficile raggiungimento. L'intervallo di registrazione è regolabile dall'utente e la memoria garantisce 43.000 misurazioni, mentre il software dedicato permette lo scarico dei dati e la loro immediata conversione in grafici e file excel.

 

I principali parametri ambientali rilevabili sono:

- temperatura dell'aria

- temperatura a contatto

- umidità relativa

- luce

- CO2

- fessurazioni

 

Hobo U12

Hobo ZW

Hobo U14 LCD

 

Per richiedere il catalogo completo clicca qui


Strumenti portatili

Le campagne di indagine in situ prevendono l'uso di un'ampia gamma di strumentazioni portatili, tra cui i principali:


- termometri

- termoigrometri

- fotoradiometri

- termocamere

P.Iva: 02558810244 | Tel: +39 0444 349165 | Fax: +39 0444 349954 | Mail: info@lambdaspa.com | Privacy
youtube facebook
web & comunicazione by meneghini&associati.com